E’ TEMPO DI ALZARE IL VELO SULLE OMISSIONI

Trent’anni sono passati dalla strage di Capaci, trent’anni nei quali abbiamo ricordato Giovanni Falcone e poi Paolo Borsellino e i tanti uccisi, le tante vittime di quella che non è solo mafia. Trent’anni in un crescendo di coscienze liberate, di giovani impegnati a dire per sempre no ai ricatti ed alle violenze, anche se ancora … Leggi tutto

LA RETE NON PUÒ SOSTITUIRSI ALLA SCUOLA

Nell’ultimo concorso di selezione per posti di magistrato ordinario la commissione ha giudicato idonei solo 220 elaborati su 3797 e alcuni membri della stessa commissione hanno parlato di elaborati neppure valutabili perché privi dei requisiti minimi. Lingua italiana primitiva, nessuna logica argomentativa, errori concettuali ed errori di diritto e un altissimo numero di refusi hanno … Leggi tutto

CIASCUNO FACCIA QUELLO CHE DEVE

La vittoria della Kalush Orchestra all’Eurovision Song Contest con una musica coinvolgente ed un brano le cui parole, dense di significato, riconducono anche i più giovani a valori imprescindibili come l’affetto per la propria madre e per la propria patria ha visto uniti popoli diversi in una scelta comune. Questo successo, che rappresenta per tutta … Leggi tutto

GUARDARE IL PROPRIO OMBELICO PENSANDO DI GUARDARE IL MONDO

In poco più di due anni la maggior parte delle nostre sicurezze sono venute meno: il covid ci ha dimostrato che ogni parte del mondo può essere colpita all’improvviso, la guerra in Ucraina che libertà, democrazia, diritto internazionale se non sono difesi diventano carta straccia bagnata di sangue.Entrambi gli avvenimenti hanno portato molti a riconsiderare … Leggi tutto

FESTA DELL’EUROPA PER UN PRESENTE E UN FUTURO DI PACE, DEMOCRAZIA E GIUSTIZIA

Mentre si continua a parlare delle parate militari organizzate, e poi in parte smentite, da Putin per il 9 maggio noi, senza parate ma con un rinnovato impegno ed una più forte coesione celebriamo, il 9 maggio, la Festa dell’Europa che quest’anno, idealmente, vedrà insieme agli Stati dell’Unione anche l’Ucraina e la Moldavia. L’Europa è … Leggi tutto

UN FILO CONDUTTORE DI MENZOGNE

Che esista uno stretto filo conduttore tra l’Unione sovietica e l’attuale Unione russa è chiaro da tempo e l’intervista al ministro Lavarov lo ha reso evidente anche a quella parte del mondo che, per interesse o vigliaccheria, cercava di negarlo. Un filo conduttore di menzogne, contro informazione, disinformazione mischiate con impudenza ed indifferenza rispetto alla … Leggi tutto

ADDIO A DONNA ASSUNTA ALMIRANTE, TESTIMONE DI UN’EPOCA DELLA NOSTRA STORIA

Con la scomparsa di Donna Assunta Almirante viene a mancare una importante testimone di un’epoca, recente eppure lontanissima, della nostra storia. Difficile per chi è abituato a confrontarsi col mondo nell’immediatezza di un twitter, spesso non ragionato a sufficienza per capirne le eventuali conseguenze, comprendere una realtà politica ed economica nelle quale si intrecciavano avvenimenti … Leggi tutto